Se non ci provi hai Perso ancora Prima di Partire !!!
E se arrivi in fondo, hai Vinto Sempre e Comunque.

Beppe GM & Gert dal Pozzo

martedì 7 luglio 2009

Via il ghiaccio


Riproviamo dopo quattro lunghissime settimane di stop e tanti massaggi dolorosi…. i fisioterapisti non hanno pietà…. e quintali di ghiaccio finalmente si intravede la luce… domenica primi 7 km piano corricchiando con l’orecchio teso a cogliere ogni piccolo dolorino ogni segnale di piccola fitta, in tutto una 30 di minuti al piccolo trotto senza segnali preoccupanti oggi 7 Luglio proviamo ad arrivare a 45 minuti sempre con una corsa moderata (non potrebbe essere altrimenti) incrocio le tibie e procedo …sperem …. il nuoto è bello la palestra fantastica ma la corsa è ineguagliabile e mi è diventata necessaria per il mio status mentale e fisico non avrei mai creduto di poter dire una cosa simile …. ma ormai l’ho detta da inguaribile uomo d’ozio mi sono ridotto a cotanta convinzione:

la fatica mi manca …. mi manca tantissimo.

Dante

7 commenti:

  1. dai che è la volta buona... ripresa morbidissima e senza la fretta di strafare

    RispondiElimina
  2. Forza Dante che il peggio è passato !

    RispondiElimina
  3. mal comune mezzo gaudio ? non penso proprio in bocca al lupo !

    RispondiElimina
  4. Anche le endorfine ti mancano...di la verità!!!!
    Buon recupero DAnte!

    RispondiElimina
  5. hai sviluppato la dipendendenza...non so se è un bene..io comunque tra 4 ore vado a fare il challenge di cadriano e non penso ad altro :)

    RispondiElimina
  6. Un caloroso in bocca al lupo, da uno che ha avuto a novembre scorso dopo un massacrante duathlon classico lo stesso problema!
    ciao

    RispondiElimina