Se non ci provi hai Perso ancora Prima di Partire !!!
E se arrivi in fondo, hai Vinto Sempre e Comunque.

Beppe GM & Gert dal Pozzo

domenica 19 aprile 2009

FERMO AI BOX


Alla fine doveva prima o poi capitare anche a me...... crack e fermo ai box.

E' successo durante lo stupendo Trail Ravenna - Milano Marittima erano 34 km in mezzo ad un fantastico e per me insolito paesaggio fatto di belle pinete, che francamente credevo già perse, e scorrevoli arginoni, con ai lati i classici "bilancioni da pesca" al di là del mio infortunio fino al 26° km ho goduto di ottime sensazioni.

Organizzata dal gruppo TRAIL ROMAGNA http://www.trailromagna.eu  subito questa bella manifestazione si caratterizza per il clima sereno e conviviale che accoglie i runner all'arrivo..... niente da dire in queste gare la gente è diversa... se la tira meno e la cosa si nota..... forse perchè correre con 136 persone è quasi come correre in famiglia :-)

Io ho provato.... avevo dei dubbi iniziali (puntualmente confermati) sulla tenuuta del ginocchio dx ho fatto i primi 21 km quasi con un filo di gas portando al traguardo intermedio un gruppetto di runners facendo da "leprone"  a passo costante 5'20" al km per i primi 18 km (traguardo intermedio ) per la gara a coppie.

Poi ho rallentato per fare gli altri 16 km mi sono messo a 5'30"/35" per arrivare in fondo..... ma niente da fare questo e' un infortunio subdolo e decisamente stronzo...... quando pensi di essere a posto......succede che improvvisamente compare un dolorino sordo lateralmente all'esterno sotto il ginocchio.....che piano piano aumenta fino a obbligare lo stop inevitabile....al 26 km ho dato forfait..... saggiamente perche' forzare è sempre e comunque sbagliato.

Ora 2 settimane di assoluto stop (a parte il nuoto) poi Massoterapia e spero lenta ripresa...questo è inutile negarlo e' il classico infortunio da SUPERLAVORO quindi  recito il "mea culpa" e conscio della mia esperienza vi dico regola number one inprescindibile e oserei dire con granitica convinzione che nessuno mi potrà smentire  , due punti a capo-

Dopo una gara importante (per me maratona roma) bisogna riposare e rallentare meglio fermarsi...... altrimenti ci si fà male il recupero è importante forse ancor di piu' che la ricerca dell' allenamento tabellato.

Saluti a tutti voi e buone corse.... e per me buon riposo.

18 commenti:

  1. Dante sono inconvenienti del mestiere; il giusto equilibrio li evita, ma bisogna imparare anche quello; ora puoi solo riposare un po', non è nulla di grave, ciao!

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace Dante ma purtroppo son cose che succedono, anche io credevo di essere immune invece sai come è andata, allora ti aspetto in piscina io fortunatamente riesco ad andare anche in bicicleta, spero non sia una cosa lunga, un mio compagno ha ripreso da poco dopo un fermo di 1 anno, spero non sia il tuo caso, comunque aveva dolore a fianco al ginocchio, ti farò sapere che cosa era di preciso, ciao

    RispondiElimina
  3. @ Furio @Mitico
    spero che fra i due sia quello di Furio il commento centrato speriamo :-))
    Però sò che se non preso in tempo questo e' un tipo di danno che ti puo' fermare a lungo ... per questo mi fermo subito

    RispondiElimina
  4. Un po' di sano riposino.. e poi via si riparte!

    RispondiElimina
  5. Nooooooo! Vabbè approfittane per riposarti (ma non troppo mi raccomando!!)

    Auguri per una velocissima ripresa!!

    RispondiElimina
  6. se è la bandelletta ileo-tibiale, a me a volte si fa sentire (ma il problema si risolve in 1 settimana) quando dal brasile, dove corro su terreni stabili, arrivo a roma, dove corro su sterrati secchi e pieni di sabbietta/sassolini che fanno slittare il piede impercettibilmente. praticamente la spinta del polpaccio lavora meno e deve lavorare di più la TRAZIONE effettuata soprattutto dal gluteo. lo risolvo con massiccio stretching e potenziamento del gluteo. in generale, dopo una maratona, sarebbe bene staccare la spina e potenziare la muscolatura. luciano er califfo.

    RispondiElimina
  7. Eh si...anch'io ho tirato un po' la corda 2 mesi fa... e l'ho pagata, per la solita serie che...muscolarmente ste sboronate si possono ben sopportare ma in genere ci pensano le articolazioni a ricordarti sempre che a esagerare si paga... guarirai prestissimo, un po'di riposo e sei come nuovo!

    RispondiElimina
  8. Hai, peccato. Spero nulla di grave. Occhio alla nutella, che in questi frangenti si fa molto pericolosa...gnam! ;-)

    RispondiElimina
  9. Riposa per bene e fai dello sano stretching!! occhio alla droga al cioccolato!!!

    RispondiElimina
  10. @Daniele @lucky
    speriamo sia veloce davvero la ripresa :-(

    @Califfo
    mi hai tirato su' il morale io una settimana o due faccio la firma subito...hai centrato il problema io ho peggiorato molto da quando mi sono messo ad andare per boschi e sentieri sterrati ed hai ragione da vendere anche sul riposo post maratona....tutta esperienza da ricordare.

    @Alvin
    Grazie Alvin ....azzo e poi come si fanno capire bene le articolazioni...bastarde

    @La Polisportiva @Danirunner
    Siccome mi conosco da domani stretta ferrea su tutto il parco Nutella e varie altrimenti io in due settimane faccio un piu' 3/5 kg in un amen

    RispondiElimina
  11. Dante, sembra che ultimamente viaggiamo su binari paralleli. Io sono fermo da una settimana per degli scricchiolii avvertiti sulle pareti laterali delle ginocchia.
    Che dirti, io dopo la maratona di Roma mi sono sostanzialmente fermato, ma dopo l'Appiarun corsa come allenamento si è presentato il "fetentone". In ogni caso SURSUM CORDA e vedrai che ripartirai più forte di prima.

    RispondiElimina
  12. Mi sembra che in questo periodo ci sia un'epidemia di infortuni :-( Mi sento di dirti una sola cosa: non fare come me !!! Fermati fino a che non sarai guarito completamente e quando sarai sicuro stai fermo ancora una settimana. In bocca al lupo.

    RispondiElimina
  13. Ciao, ho avuto lo stesso problema tempo fà, un bel riposo senza barare e si recupera pienamente ed alla svelta, in bocca al lupo

    RispondiElimina
  14. @rocha
    farò così.....non che mi faccia piacere porca zozza....grazie per gli auguri

    @Filippo
    quanto ci hai messo Filippo? senza barare :-)e cosa hai fatto mio hanno proposto massoterapia

    RispondiElimina
  15. capita, dai dante, la corsa può aspettare... :)

    Auguroni!

    RispondiElimina
  16. 9 giorni di stop assoluto, ripresa progressiva in 10 gg, tieni presente che io per fortuna mi fermai appena avvertito un leggero fastidio su consiglio casuale di un massagggiatore, unica terapia riposo e stretching, ciao

    RispondiElimina
  17. @krom999
    si hai ragione siamo sempre un pò esagerati noi "corsaioli" se ci fermano il giochino ci rabbuiamo subito... ma è vero non solo si puo', ma si deve aspettare regola uno guarire completamente. Grazie Krom

    @Filippo
    speriamo sia cosi' anche per me io fermo le carte per 15gg, poi saggio col nuoto e riprendo con grande gradualità- Ciao Filippo grazie

    RispondiElimina