Se non ci provi hai Perso ancora Prima di Partire !!!
E se arrivi in fondo, hai Vinto Sempre e Comunque.

Beppe GM & Gert dal Pozzo

venerdì 29 gennaio 2010

Finalmente la neve :-)

Ci sono periodi, nella mia pur breve vita da runner, che non trovo nè la voglia nè gli stimoli per perseguire un qualsiasi obiettivo ..... sei lì che ti arrovelli su quali eventuali maratone andare a conquistare e non ti accorgi che l'obiettivo più bello è lì, a portata di mano davanti ai tuoi occhi ..... l'unico traguardo che realmente conta.... divertirsi...... e se puoi.... farlo correndo.




E cosa c'è di più bello di una corsa in mezzo alla neve :-)... e faccio la cosa più saggia seguendo l'istinto, mando a quel paese l'ultimo problema di lavoro ed infilo le mie scarpe da trail, mi vesto da perfetto Talebano con vestiario consono e armato da 1000 stimoli mi precipito nel mio parco più prossimo il "parco della Chiusa" o di Talon alle porte di Bologna 10 minuti di macchina dal caos della città.

L'impatto è fantastico 10-15 cm di neve fresca dove piantare le scarpe e nessuno in giro, solo te e qualche "ungulato" che spero scappi al mio arrivo ... incontrare cinghiali neri e pelosi sulle nostre colline è all'ordine del giorno e finchè sono solo neri&pelosi poco male, ma se sono anche "incazzati" neanche un passo alla Bolt ti salva dalla carica.




E viene fuori così per ridere una delle più belle corse fatte quest'anno 13 km fatti in 1h e 50 minuti di autentico divertimento, vi consiglio di provare l'ebrezza della corsa in discesa in mezzo alla neve fresca rischiando ogni due secondi di cascare con equilibrismi incredibili.


Di rimando al termine della discesa giunge la salita e lì ci si diverte leggermente meno, per fortuna le bachette fanno il suo dovere e danno una mano a spingere ... azzo che fatica però... dal punto di vista tecnico io ci capisco veramente poco, ma credo che a livello di potenziamento muscolare un'esercizio del genere sia propedeutico ai massimi livelli per la resistenza alle lunghe distanze.


Guardate la mia faccia e vedrete un runner felice, tante volte abbiamo lì a portata di mano la possibilità di vivere emozioni vere, fare qualcosa di veramente diverso ed enormemente divertente e non ce ne rendiamo conto.


Non vedo l'ora che arrivi sabato per ributtarmi tra i boschi tanto con questo freddo la neve non ne vuole sapere di andare via e la mia personale palestra permane e se le previsioni ci azzeccano si correrà tra la neve ancora per un bel pò.


Ciao a tutti buone corse

Dante

8 commenti:

  1. Bellissima la neve: ti capisco in pieno. Un posto magnifico dove seppellire i problemi di lavoro e andare, andare, andare...

    RispondiElimina
  2. Che invidia, in Romagna solo una spruttata evia, ti capisco benissimo, ci vuole tanto poco x divertirsi e rilassarsi

    RispondiElimina
  3. Qui piove soltanto da giorni...da una prte è meglio, come smette se vai su asfalto si corre perfettamente, ma se una tantum facesse qualche fiocco beh...sarebbe apprezzata.

    RispondiElimina
  4. @caio @mitico @gian carlo
    si pero' qua non smette piu' anche oggi nevica che sembra di essere in Norvegia non si riesce piu' a trovare un po di asfalto per fare due ripetute.

    RispondiElimina
  5. Grande Dante!!
    Quella era pure fresca :-)
    Ciao!

    RispondiElimina
  6. oh, ma chi ti fa le foto??
    Ciao e complimenti!

    RispondiElimina
  7. @Furio
    e' fantastica la neve fresca si fà un pelo piu' di fatica... ma sembra di correre su una nuvola

    @Anonimo
    devi avere fiducia nel cinghiale di passaggio :-)

    RispondiElimina