Se non ci provi hai Perso ancora Prima di Partire !!!
E se arrivi in fondo, hai Vinto Sempre e Comunque.

Beppe GM & Gert dal Pozzo

giovedì 6 novembre 2008

Punti di vista

A tutti voi immagino sarà capitato di avere le scarpe da running che emanano quel leggero odorino di cane bagnato.....con aroma simile al celebre formaggio tipico di Moena detto "il puzzone" .

E  tutti voi atleti e simil-atleti, colleghi di fango e sudore, avranno avuto la consorte leggermente rabbuiata per il profumo che si espande nell'aria e che molte volte rende off limits l'atmosfera casalinga.

Ebbene a me non capita......io ho chi mi apprezza....anzi io ho chi si immerge in cotanta atmosfera e sotto allego la prova provata di quello che affermo.



Sarà per il grande amore che riserva a me come capobranco, ma tutte le volte rimango estasiato da questa prova di grande affetto......per la cronaca si chiama Fragola e dopo un pò la vado a svegliare perche' non si sa mai......quale possa essere l' effetto all' uso prolungato.

Dante

9 commenti:

  1. Bellissimo! Io però sono gelosissimo delle mie scarpe e non vorrei che gli "effetti secondari" le rendessero inutilizzabili.

    RispondiElimina
  2. tartaruga crucca6 novembre 2008 08:58

    caro Dante se per apprezzarti occorre dimostrarlo cosi'...sappi che c'e' un limite a tutto!

    RispondiElimina
  3. A parte il sottoscritto, gli unici animali presenti a casa mia sono i pesci del mio acquario che, per loro fortuna, non possono apprezzare le mie scarpe che, alla fine di ogni allenamento, sono "obbligate" a passare qualche ora in quarantena sul davanzale :-)

    RispondiElimina
  4. Troppo ganza questa foto, io le mie le metto fuori dalla finestra e poi vivo solo e non ho problemi di sorta!

    RispondiElimina
  5. questo significa che i cani sono meglio delle consorti. e siccome a me i cani non piacciono, immaginate cosa posso pensare delle consorti! luciano er califfo.

    RispondiElimina
  6. Beh non è proprio un cane anche se è grande uguale, ma è una gatta che a volte è sgodevole come una consorte.

    Dante

    RispondiElimina
  7. Tanto va la gatta al tanfo che ci lascia...

    RispondiElimina
  8. Mitica Fragola!
    Scopro oggi il tuo bel blog, complimenti!!

    RispondiElimina