Se non ci provi hai Perso ancora Prima di Partire !!!
E se arrivi in fondo, hai Vinto Sempre e Comunque.

Beppe GM & Gert dal Pozzo

martedì 29 dicembre 2009

Cissiprova :-)

Dopo un bel periodo di riposo piu’ o meno totale mi sta tornando la voglia di correre e di tornare “chino sul pezzo”.

Anno nuovo allenatore nuovo… dopo aver provato la tabella Pizzolato che ha fatto il suo lavoro, si cambia si passa alla tabella Baldini rubata al suo bel libro “MARATONA PER TUTTI”...... e se è per tutti sarà bene anche per me :-).

Saranno 5 sedute di allenamento alla settimana MA, ME, VE, SA, DO, per me un po’ duretta … ma ci si prova.

La vecchia tabella di Pizzolato (rubata su una rivista sportiva) prevedeva una maratona chiusa in quattro ore e per due volte si è fatto arrivando mai distrutto alla meta.



Questa del Baldini e’ decisamente fuori dalla mia portata e prevede un tempo, se arride il successo, di 3h 30 minuti …naturalmente per me impossibili… e allora ?



E allora si punta in alto per provare a scendere sotto le 3h 50 il mio ragionamento e’ semplice se riesco a fare allenamenti per una gara da 3ore30 e imposto una maratona per chiudere in 3ore50 vuoi che non ce la faccia ?



Sicuramente i più storgeranno il naso, ma ormai il dado e’ tratto e la decisione è presa … la tabella di marcia prevede 4 periodi …



PERIODO 1 (4 settimane)

Incremento della forza resistente(palestra)

Incremento forza specifica (ripetute salita brevi)
Attività aereobica blanda di breve durata.



PERIODO 2 (4 settimane)

Incremento potenza aerobica (velocità)

Ripetute lunghe
Attivita’ aerobica blanda



PERIODO 3 (4 settimane)

Incremento capacita’ aerobica (bruciare grassi senza intaccare il glicogeno)

Lunghi progressivi



PERIODO 4 (1/2 settimane a seconda della stanchezza accumulata)

Ricarica prima della gara



In tutto 14 settimane adesso manca solo di decidere quale maratona fare …. E vedere cosa salta fuori :-)



Ah naturalmente ho ingaggiato un "personal trainer" perche' da solo non ce la posso fare ho bisogno di qualcuno che mi detti il ritmo noi poveri 50enni abbiamo bisogno della giusta spinta ..


Ciao a tutti

Dante





11 commenti:

  1. Bella sta tabella....posso 'copiarti'?
    Dopo aver visto tabelle in lungo e in largo per la MARA mi sono accorto d non capirci più niente!
    CIAO.

    RispondiElimina
  2. questo allenatore potrebbe fare anche al caso mio :)

    RispondiElimina
  3. @ciro foster
    quando ho un pò di tempo la scrivo passo per passo copiando dal libro non credo che il Baldini se ne abbia a male poi la pubblico cosi' puoi prendere spunti.

    @Tosto
    mi dispiace proprietà privata :-) deve concentrarsi solo sul suo atleta di punta

    RispondiElimina
  4. Grande Dante! Ma ti allena per corrispondenza o di persona? No perchè nel secondo caso vorrei partecipare :-)) Buon Anno!!

    RispondiElimina
  5. Ammetto di esser caduto qua col trabucchetto dell'allenatrice ma poi ho letto anche il POST...che ti devo dire... se tienii tempi di allenamento per una 3:30 epoi mi punti a un 3:50... non è che m hai sprecato un po' troppo fiato per nulla in allenamento? preparala per 3.40 e falla a3:50, l'esperienza ce l'hai non sei un novellino e ce la farai tranquillamente senza arrivare dilaniato alla meta!

    RispondiElimina
  6. Dante, adescatore fotomunito 8-). Buon Anno di corsa e non solo.

    RispondiElimina
  7. Ecco....cosi' anch'io sono obbligata ad allenarmi, se no chi ti controlla?

    RispondiElimina
  8. E io che non ho mai voluto un personal trainer !!!

    RispondiElimina
  9. Mah...la personal trainer ha le scarpe alte, poco ammortizzate e dei mutandoni anteguerra, ma per il resto direi che se la cava alla grande, quindi sono fiducioso nei tuoi risultati!

    RispondiElimina
  10. found your site on del.icio.us today and really liked it.. i bookmarked it and will be back to check it out some more later

    cialis

    RispondiElimina